STOP IMMIGRAZIONE

Gentilin, Sindaco di Arzignano, dice no al Prefetto sull'arrivo di nuovi immigrati

Monta la protesta nel vicentino, dopo la proposta di destinare 8 presunti profughi per comune. I sindaci in coro "non scappano da nessuna guerra"

Redazione
Immigrati protestano a Vercelli

Foto ANSA

È stato un no categorico quello del Sindaco di Arzignano, Giorgio Gentilin, riguardo l'accoglienza e lo smistamento dei profughi nella sua città, voluto e quasi imposto dal Prefetto Eugenio Soldà, durante l'incontro con i sindaci vicentini. Erano presenti 66 primi cittadini alla caserma Sasso, tra cui alcuni dei neoeletti alla carica, ad ascoltare la proposta di Soldà, secondo cui ogni comune dovrebbe fornire vitto ed alloggio ad almeno 8 profughi, per sopperire all'enorme flusso migratorio e all'emergenza creata dalle migliaia di arrivi sulle coste italiane, secondo le ultime stime altri 200mila sarebbero pronto ad imbarcarsi. Per il Prefetto lo scopo è quello di gestire tra i 280-560 posti, per riuscire ad attraversare il periodo estivo senza difficoltà.


Ma il tema fa montare la rabbia di diversi sindaci, sopratutto quando scoprono che si tratta per lo piu di cittadini dell'Africa subsahariana, zona non colpita da guerra e da cui i giovani si spostano solo per motivi economici. Gentilin, sebbene non presente all'incontro, ha dichiarato:" Non ho dato la disponibilità di Arzignano ad accogliere profughi in strutture pubbliche e non condivido l’accoglienza polverizzata sul territorio, perché non fa altro che ridurre la percezione di sicurezza da parte dei cittadini. Se le cooperative individuano strutture private di accoglienza, non posso farci nulla. Se me li trovassi sul territorio di Arzignano però, non li ignorerei". Il sindaco inoltre ricorda bene i problemi creati da cinque profughi, provenienti dal Niger, ed afferma che il 19% della popolazione di Arzignano è composta da residenti stranieri ben integrati e teme che anche loro possano perdere la percezione odierna di sicurezza

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU