Violenze e sequestri di persona

Banda di usurai ai Castelli Romani: 8 arresti

Agli usurai si rivolgevano persone in difficoltà, imprenditori e commercianti oberati dai debiti. E i criminali applicavano un tasso che tra il 120% e il 140%

Marco Dozio
Banda di usurai ai Castelli Romani: 8 arresti

Foto ANSA

Intimidazioni, minacce, aggressioni fisiche, persino il sequestro di persona. La banda di “cravattari” agiva con queste modalità nella zona dei Castelli Romani, con base tra Ariccia e Albano Laziale. Agli usurai si rivolgevano persone in difficoltà, imprenditori e commercianti oberati dai debiti. E la banda applicava un tasso folle che oscillava tra il 120% e il 140% annuo. Polizia e Carabinieri sono riusciti a scoprire e smantellare il giro di usura arrestando ieri 7 persone. L’accusa a vario titolo è di usura, estorsione, spaccio di droga, attività finanziaria abusiva e violazione degli obblighi della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. Durante le perquisizioni è stato arrestato anche un cittadino albanese che nascondeva in casa 2 chili di hashish e 150 grammi di cocaina.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Vota il tuo mini Bot: quale preferisci?
Il concorso lanciato da Claudio Borghi

Vota il tuo Mini BOT: quale preferisci?

Renzi il diffamatore
Ancora Tu? Ma non dovevamo vederci più!?

Renzi il diffamatore

La Camera dà l'OK al Ddl antifascismo
le priorità della sinistra

La Camera dà l'OK al Ddl antifascismo

Molesta ragazzino, arrestato nel Reggiano
beccato accanto all'oratorio

Palpeggia ragazzino, arrestato nel Reggiano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU