Quasi settecento bloccati in mare

Turchia: più di 4000 clandestini fermati in un settimana

La comunicazione arriva dal Ministero degli Interni turco, precisando che tutti erano sprovvisti di documenti e che sono state arrestati anche un centinaio di trafficanti d'esseri umani

Ismaele Rognoni
Turchia: più di 4000 clandestini fermati in un settimana

Le autorità della Turchia hanno fermato nell'ultima settimana 4.191 immigrati che cercavano di attraversare le frontiere con l'Unione Europea o di entrare nel Paese senza regolari documenti. Di questi, 638 sono quelli bloccati in mare.

Lo fa sapere il Ministero degli Interni di Ankara, precisando che nello stesso periodo sono stati arrestati 114 sospettati trafficanti di esseri umani. 

Dal contestato accordo del 2016 con Bruxelles, il numero di stranieri e rifugiati che dalla Turchia raggiungono ogni giorno l'UE, soprattutto la Grecia, si è ridotto in modo significativo. Da alcune settimane, tuttavia, le autorità europee segnalano un aumento degli arrivi

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Macron fa dietrofront: ecco le scuse agli italiani
La telefonata chiarificatrice col premier Conte

Macron fa dietrofront: ecco le scuse agli italiani

Migranti: Le Pen plaude a Salvini
il capitano "ha ragione".

Immigrati, la Le Pen plaude a Salvini


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU