GOVERNO IN STATO CONFUSIONALE

Brunetta: "Modifiche all'Italicum? Renzi si dimetta

Il Capogruppo di Forza Italia al Senato parla chiaro contro il Premier: "Le modifiche alla legge elettorale che le camere voterebbero, sarebbero contro l'esecutivo che ha voluto questa riforma"

Alex Bazzaro
Renato Brunetta

Foto ANSA

Duro attacco al Premier Renzi, da parte del capogruppo di Fi alla Camera Renato Brunetta, dopo le ventilate aperture del presidente del Consiglio a possibili modifiche della legge elettorale. "Come può un presidente del Consiglio mettere la fiducia su un provvedimento, in questo caso l'Italicum, dopo aver passato mesi e mesi a difendere questa legge definendola ossessivamente la 'migliore del mondo', salvo poi da un giorno all'altro sostenere che 'il Parlamento la può cambiare' quando vuole? Semmai le Camere decidessero di modificare la legge elettorale lo farebbero contro il governo Renzi, contro la legge fortissimamente voluta da questo esecutivo, e quella fiducia usata come violenza nei confronti del dibattito parlamentare, verrebbe meno un secondo dopo. Il premier dovrebbe trarne le conseguenze e dimettersi subito". 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Trump umilia Renzi: "È irrilevante"
Figuraccia internazionale

Trump umilia Renzi: "È irrilevante"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU