STRAGE DI POLIZIOTTI

Dallas, il cecchino preparava attentati più grandi

Nella casa del killer, gli agenti hanno trovato materiale per la fabbricazione di bombe per degli attacchi progettati su Dallas e nel nord del Texas

Alex Bazzaro
Poliziotti di Dallas

Foto ANSA

Il cecchino afroamericano di Dallas, che ha ucciso cinque agenti durante un corteo di protesta contro le uccisioni di neri da parte della polizia, pianificava attacchi di maggiori proporzioni e "devastanti". Lo ha detto in una intervista alla Cnn il capo della polizia locale, David Brown, secondo cui "il materiale per la fabbricazione di bombe trovato nella casa di Micah Johnson con un'agenda, ci porta a credere che stesse progettando esplosioni con effetti devastanti a Dallas e nel nord del Texas".

Sono circa un centinaio le persone arrestate nella notte nelle manifestazioni di protesta a St Paul, Minnesota, per la morte di Philando Castile, la cui uccisione in auto da parte di un agente durante un controllo e' stata diffusa in diretta sulle reti sociali dalla fidanzata che gli sedeva accanto. Lo rende noto la polizia. Meta' dei manifestanti sono stati arrestati perché bloccavano l'interstatale 94, gli altri invece durante una marcia in città. Cinque gli agenti rimasti feriti, in modo lieve.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Eritrea. Stop sanzioni, stop emigrazione!
I due paesi del Corno d’Africa hanno deciso di mettere fine allo stato di guerra

Eritrea: stop sanzioni, stop emigrazione!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU