IL NO DI TOMASI

Il sindaco di Pistoia dice basta ai migranti: "Siamo già oltre la soglia"

Alessandro Tomasi ha fatto sapere che il suo Comune non intende ospitare altri richiedenti asilo: "Adesso devono essere i Comuni della provincia a fare la propria parte"

Francesco Vozza
Il sindaco di Pistoia dice basta ai migranti: "Siamo già oltre la soglia"

"Il Comune di Pistoia non è disponibile ad accogliere altri immigrati. Sul nostro territorio i numeri sono già al di sopra della soglia prevista: adesso devono essere i Comuni della provincia, con dati negativi tra abitanti e persone accolte in strutture Cas e Sprar, a fare la propria parte". Lo dichiara il sindaco di Pistoia, Alessandro Tomasi, che nei giorni scorsi ha avuto i primi contatti con il prefetto di Pistoia, Angelo Ciuni, proprio sulla questione immigrati e accoglienza. "Il Comune di Pistoia - spiega Tomasi - ha fatto la sua parte accogliendo 55 persone in più rispetto a quanto previsto". Non è lo stesso per altri Comuni della provincia - viene spiegato in una nota -, che ad oggi hanno invece numeri negativi nel rapporto tra abitanti e persone accolte. "Adesso tocca a loro muoversi", sottolinea il sindaco. "Occorre distribuire i migranti in maniera equa tra i territori. Pistoia non può permettersi di accogliere altre persone".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Rubano in casa del prete. Che li maledice via Facebook
qualche volta tocca anche ai buonisti

Rubano in casa del prete. Che li maledice via Facebook

Salvini: "Salviamo vite ma porti chiusi"
smentendo le balle ong e sinistrorse

Salvini: "Salviamo vite ma porti chiusi"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU