Lite furibonda al Mcdonald's: ennesimo caso di prepotenza da parte delle risorse

Chiara Grassini
Lite furibonda al Mcdonald's: ennesimo caso di prepotenza da parte delle risorse

Pisa Centrale ( stazione): le risorse Pd colpiscono e attaccano verbalmente chi lavora al Mcdonald's . E' quanto accaduto ieri nei pressi della stazione di Pisa Centrale. Un marocchino ha iniziato a gridare accusando la cassiera di essere razzista. Secondo una ricostruzione dei fatti l 'uomo si sarebbe sentito inferiore rispetto agli altri che, in quel momento erano in coda in attesa del caffè. È scoppiata subito una lite conclusasi grazie all' intervento delle Forze dell' Ordine. Queste ultime vigilano la stazione, ma a quanto pare non sono sufficienti. Pisa non è più rossa, ma si è tinta di buonsenso e il nuovo sindaco leghista dovrà lavorare molto sulla questione sicurezza. Nel frattempo sono stati espulsi tre irregolari che da tempo bivaccavano sul territorio. Il segnale è buono, attendiamo ora altre espulsioni. In questo modo al Mcdonald's il caffè lo prenderemo in pace senza tirare in ballo la parola razzismo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Commenti

Scrivi qua il tuo commento

Caratteri rimanenti: 1500


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU