Risposta populista

Il sindaco di Riace: Salvini ha un disturbo di comportamento

Domenico Lucano, fan di Laura Boldrini, campione di buonismo, ha ricolonizzato il suo paese con gli immigrati

Ismaele Rognoni
Domenico Lucano, sindaco di Riace, e Laura Boldrini, presidente della Camera

Foto ANSA

Il sindaco di Riace Domenico Lucano, in arte “Mimmo”, sentenzia: “Salvini ha portato solo odio, prima nei confronti dei meridionali, poi degli immigrati. Fenomeni di questo tipo nascono da un disturbo del comportamento”.

Siamo tutti disturbati. Gli esodati, i cassaintegrati, i disoccupati, i giovani che non vedono un futuro in questo paese, le casalinghe, gli avvocati, gli operai, i medici, i professori, coloro che non arrivano alla fine del mese, gli artigiani, insomma i milioni di persone che appoggiano e appoggeranno le idee di Matteo Salvini, secondo il sindaco buonista, sono tutti DISTURBATI.
E pensate che la rivista Fortune lo ha recentemente collocato, unico italiano, al quarantesimo posto tra i "leader più influenti" al mondo... Ci sarebbe da ridere, se non ci fosse da piangere.

Nell'estate del 2015 “Mimmo” ha deciso di accogliere un paio di centinaia di immigrati a Riace e nei paesi limitrofi. Anziché impegnarsi per aiutare i propri concittadini, ha insomma preferito scegliere la strada "sostituzione di massa", importando nuove leve, in perfetto stile boldriniano.

Giustappunto il presidente della Camera, Laura Boldrini (anche se lei non gradirà il maschile... eh sì, son questi i problemi della vita!), è cittadina onoraria di Riace. Proprio quella stessa Boldrini che aveva detto: “I migranti ci offrono uno stile di vita che presto sarà il nostro, sono un'avanguardia!". Un bel calcione, insomma, a tutti i nostri usi, alle nostre feste patronali, ai nostri costumi, alla nostra storia. Madama Boldrini, con il suo amore spassionato per lo straniero, provi a fare il presidente in Libia, in Etiopia o in Iraq, dove la donna è considerata spesso poco più di un oggetto... altro che questioni grammaticali!

Sostanzialmente l'ideologia amministrativa del buon Mimmo Lucano non è quella di risollevare una città in rovina, ma di sostituire i suoi abitanti. Da Riace siamo passati ad una nuova Addis Abeba o ad una nuova Ibadan. Giorgio Gaber direbbe: “È bello sentirsi buoni, usando i soldi degli italiani”.

Se una volta la Calabria era parte della Magna Grecia, terra ricca di saggezza e filosofia in cui approdò anche il filosofo Pitagora di Samo, ora è diventata colonia africana.

Per lei, internazionalissimo Mimmo, Salvini e chi la pensa come lui saranno pure tutti disturbati, ma ci lasci almeno il piacere di essere persone di buon senso con capacità critica e non ci proponga dei TSO se ci permettiamo di pensarla in modo diverso da lei.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Referendum, anche il sindaco di Genova si smarca: "Voto No"
l'annuncio del primo cittadino marco doria

Referendum, anche il sindaco di Genova si smarca: "Voto No"

Accoglie in casa 20 profughi e finisce malissimo: "Stanno distruggendo tutto"
l'accorato appello della buonista

Accoglie 20 profughi, le sfasciano la casa


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU