La via del degrado

Luca Borghi
La via del degrado

Via Indipendenza, Bologna. La strada di accesso al centro storico per chi arriva in treno e bus. Dovrebbe essere il biglietto da visita immacolato della città. Invece... Ambulanti abusivi, i soliti truffatori delle "tre carte", nomadi che sfruttano bambini e cani per arrivare al portafoglio dei buonisti, squadre di borseggiatori pronti a entrare in azione. Benvenuti sotto le Due Torri. Città da sempre aperta. Ma non alle migliaia di studenti strozzati dagli affitti in nero e ai turisti che devono farsi breccia tra un esercito di molestatori. Bensì a chi bivacca, sporca e rende ogni giorno di più questa città di provincia un vespasiano a cielo aperto. Tutto sotto gli occhi di tutti. Bologna però è ormai anestetizzata da decenni di malgoverno, promesse al vento e sprechi. Una bella addormentata dal sortilegio di una certa sinistra per esista e benpensante. Ma con un quintale di pelo sullo stomaco. Parola d'ordine: apparenza. Ma ormai la realtà sta prendendo il sopravvento. E le elezioni si avvicinano... Non resta che sperare nel cambiamento!

Bologna, Italia

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione rubando la democrazia ai cittadini
"si sta rubando la democrazia ai cittadini "

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione

Commenti

Scrivi qua il tuo commento

Caratteri rimanenti: 1500


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU