macellazioni islamiche

La Canalis dice no agli sgozzamenti musulmani. Degli animali

Protesta contro la sentenza di un giudice che ha assolto due rom che avevano macellato una capra in mezzo alla strada a Genova

Alfredo Lissoni
La Canalis dice no agli sgozzamenti musulmani. Degli animali

Foto ANSA

Elisabetta proprio non ci sta. Animalista convinta, se la prende per la sentenza di un giudice che ha affermato che "una pratica come il sacrificio rituale musulmano non può essere considerata illecita". Il riferimento è all'episodio dei due rom musulmani che a Genova hanno sgozzato un capretto in mezzo alla strada, lasciandolo poi morire dissanguato, così come prevedono le pratiche islamiche.

L'ex velina ha twittato un commento di fuoco che ha subito diviso i suoi fans. "Ma vi rendete conto di cosa sta diventando il nostro Paese? Io sono allibita...", ha scritto. In passato un'analoga battaglia, sempre contro le macellazioni islamiche, era stata condotta da un'altra grande attivista dei diritti animali, l'attrice Brigitte Bardot, che si era però vista condannare dalla Francia radical-chic a 15.000 euro di multa (i due mesi di detenzione richiesti dall'accusa furono rigettati dal giudice) perché avrebbe istigato all'odio religioso solo per avere scritto, nel dicembre 2006 a Nicolas Sarkozy, allora ministro dell'interno, una lettera in cui chiedeva che gli animali uccisi dai musulmani in occasione della festività dell'Aid el Kebir fossero storditi prima di essere sgozzati. "Ne abbiamo abbastanza di essere presi in giro da tutta questa popolazione che ci distrugge, distrugge il nostro Paese, imponendo i suoi atti". Tanto bastò per condannarla.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sinistra nella mer*a: su Hezbollah ha ragione Salvini
Israele scopre un nuovo tunnel segreto, il quarto

Sinistra nella mer*a: su Hezbollah ha ragione Salvini

Immigrati, arriva Juncker. E parla di "Stati ipocriti"
"Alcuni paesi rifiutano di potenziare controllo frontiere"

Immigrati, arriva Juncker. E parla di "Stati ipocriti"

Un riccio e venticinque grammi di felicità
Centro Recuperi Animali Selvatici

Un riccio e venticinque grammi di felicità

Tutti i segreti del nostro micio di casa
estate con un libro e con un pet

Tutti i segreti del nostro micio di casa

Acquario: come gestire il pesce chirurgo
immortalato dal film "alla ricerca di dory"

Acquario: come gestire il pesce chirurgo

Tar, niente caccia a lepre e pernice in Sardegna
sospensiva per il 30 settembre e il 7 ottobre

Tar, niente caccia a lepre e pernice in Sardegna


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU