sex and the city

La moglie di Weinstein: "Non sapevo nulla" (i cornuti son sempre gli ultimi a scoprirlo...)

"Non voglio essere vista come una vittima perché non penso di esserlo. Sono una donna in una situazione orrenda, ma non unica"

Redazione
La moglie di Weinstein: "Non sapevo nulla" (i cornuti son sempre gli ultimi a scoprirlo...)

Foto ANSA

"Ho momenti di rabbia. Ho momenti di confusione. Ho momenti di incredulità": Georgina Chapman, la moglie di Harvey Weinstein, rompe il silenzio in un'intervista a Vogue e dice di non aver mai saputo nulla delle molestie di cui il marito è stato accusato. Chapman ammette di essere andata da uno psicologo dopo lo scandalo delle molestie sessuali che ha travolto il marito produttore di Hollywood.


"Non l'ho fatto subito perché ero troppo scioccata", racconta. "Ci sono momenti in cui piango per i miei figli. Come saranno le loro vite? Cosa dirà loro la gente? Loro vogliono bene a loro padre", aggiunge. "Non voglio essere vista come una vittima perché non penso di esserlo. Sono una donna in una situazione orrenda, ma non unica", mette in evidenza Champan.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Perfino Cacciari da ragione a Salvini
"PRIMA GLI INTELLETTUALI!"

Perfino Cacciari dà ragione a Salvini

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

La Repubblica Ceca: "Frontex è inutile per l'Italia"
Babis: "meglio dare quei fondi a Stati di frontiera Ue"

La Repubblica Ceca: "Frontex è inutile per l'Italia"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU