la "democrazia" tutta particolare della sinistra

Corteo "antirazzista", un nigeriano: "Processate Salvini"

L'ennesima vergogna dei "kompagni": strumentalizzano la morte di Idy Diene inventandosi una caccia alla streghe a fantomatici "fascisti". E ai leghisti...

Redazione
Corteo "antirazzista", un nigeriano: "Processate Salvini"

"Processate Salvini". Così a Napoli un senegalese, spalleggiato dalla Sinistra estrema che sabato ha organizzato cortei "contro il razzismo" a Firenze, Napoli e Genova in ricordo di Idy Diene, ucciso lunedì scorso sul ponte Vespucci a Firenze. "La colpa è di Salvini, ogni volta che appare in televisione semina odio, deve essere processato", ha urlato l'africano, che evidentemente non ha ben chiaro il concetto di libertà d'espressione (vero è che in Senegal la democrazia è molto aleatoria: alle ultime presidenziali si registrarono morti e feriti durante le proteste, a Dakar come in tutto il Paese).

Gli "antirazzisti" hanno poi protestato giusto per sventolare l'inesistente "pericolo fascista" che in questi mesi è diventato il cavallo di battaglia (perdente=) ed il chido fisso della Sinistra. A sparare contro Idy Diene è stato il 65enne Roberto Pirrone, il quale ha dichiarato che voleva suicidarsi e invece ha colpito l’ambulante senegalese. Il movente razzista è stato escluso dagli inquirenti, smentendo l'ennesima bugia dei comunisti.


Pirrone ha dato di matto per problemi economici. Esclusi inoltre suoi legami col neofascismo: Pirrone amava anzi collezionare cimeli dell’ex Unione sovietica e simboli dell’epoca staliniana, come emerge dal suo profilo Facebook. Eppure sugli striscioni dei cortei antirazzisti di sabato si è fatto strumentalmente riferimento al fascismo. Kompagni che sbagliano...anche a leggere i giornali.

 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Di Maio: "C'è la fila per sabotare questo governo"
il leader grillino: "Nei prossimi giorni daremo tutte le risposte"

Di Maio: "C'è la fila per sabotare questo governo"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU