FIRME FALSE E PARENTOPOLI A 5 STELLE

A Palermo il M5S chiede la sospensione dei parlamentari Nuti, Mannino e La Rocca

Nel capoluogo siciliano, si è ufficialmente spaccato il movimento con un documento a firma di una quarantina di attivisti storici e nuovi iscritti. Salta l'assemblea degli attivisti

Fabio Cantarella
A Palermo il M5S chiede la sospensione dei deputati Nuti, Mannino e La Rocca

Foto Ansa

Si spacca il Movimento 5 stelle a Palermo dopo le polemiche sulle presunte firme false nella lista per le comunali del 2012 a Palermo. In un documento una quarantina di attivisti storici e nuovi iscritti al M5s chiedono la sospensione dei parlamentari Riccardo Nuti, Claudia Mannino e Claudia La Rocca e di estromettere dalle comunarie Samanta Busalacchi e Riccardo Ricciardi, marito della deputata nazionale Loredana Lupo, "per evitare 'parentopoli'".

Intanto è saltata per "problematiche operative" l'assemblea degli attivisti del M5s in programma stasera a Palermo per discutere del 'caso' e della scelta dei candidati alle amministrative della primavera prossima. La richiesta di incontro era stata avanzata da un'attivista storico Adriano Varrica, tra i fondatori del meet up palermitano, oggi in lizza per le comunarie. La riunione sarebbe dovuta servire anche per condividere il contenuto di una lettera da inviare a Beppe Grillo, Casaleggio jr e Luigi Di Maio. (FONTE ANSA).

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU