Ieri per la quarta volta in quattro anni si è votato in Spagna per le politiche

Elezioni in Spagna: VOX vola al 15% e diventa la terza forza politica nazionale

In piena crisi il PSOE del premier Pedro Sánchez, che perde tre deputati e si ritrova ancora senza una maggioranza in Parlamento. Vero e proprio trionfo per i sovranisti di Santiago Abascal che, soprattutto fra le giovani generazioni, sta facendo breccia denunciando il caos del separatismo, l’immigrazionismo e le varie paturnie politicamente corrette dei Socialisti, dal “feminismo debe tomar el poder político”, alla riesumazione delle spoglie dell'ex Capo di Stato spagnolo Francisco Franco

Giuseppe Brienza
Elezioni in Spagna: VOX vola al 15% e diventa la terza forza politica nazionale

Il leader del movimento sovranista spagnolo “VOX” Santiago Abascal

La Spagna esce dalle quarte elezioni negli ultimi quattro anni senza una prospettiva politica chiara e una maggioranza stabile. I socialisti del premier Pedro Sánchez ottengono più deputati di tutti gli altri partiti, ovvero 120 (e il 28% dei voti), ma perdono tre seggi rispetto ai 123 parlamentari uscenti. Il PSOE, soprattutto, non ha i numeri sufficienti per governare né da solo né con l’appoggio, diretto o indiretto, delle altre sinistre. Anzitutto perché l’altra maggiore formazione di sinistra, Podemos, è stata quasi dimezzata dagli elettori, passando da 42 deputati a 26 con una percentuale del 9,80%.

Anche i liberali di Ciudadanos crollano, passando da 57 seggi a 10. Sesto posto quindi per il movimento del giovane Albert Rivera, scavalcato persino dalla “Sinistra di Catalogna” (Esquerra Republicana) che, pur incassando solo il 3,61%, conquista 13 seggi parlamentari diventando il quinto partito a livello nazionale.

Sospiro di sollievo per i popolari di Pablo Casado, che si riprendono dal tonfo storico subito nella primavera scorsa passando da 66 a 88 seggi e una percentuale tutt’altro che disprezzabile (20,82%).

Trionfo per la destra di VOX, il movimento sovranista guidato da Santiago Abascal. Passa infatti al terzo posto a livello nazionale con il 15,09% dei consensi e, in pratica, raddoppia e più il numero di seggi rispetto a quelli assegnati con il voto del 28 aprile (52 contro i precedenti 24). Azzeccata la campagna elettorale condotta all’insegna dei motti patriottici "Per la Spagna" e “Spagna Unita” ed un coraggioso NO a tutti i falsi miti del Politicamente corretto ancora una volta riproposti dalle sinistre.

"Siete stati protagonisti dell'impresa più rapida e folgorante della politica spagnola", ha dichiarato Abascal davanti alla folla dei delegati e sostenitori di VOX. "Siamo riusciti ad aprire tutti i dibattiti proibiti e oggi - ha concluso dal palco il leader sovranista - si consolida una alternativa patriottica e sociale che chiede l'unità della Spagna". Dai militanti in un tripudio di bandiere spagnole la risposta è univoca: "Espana unida jamas sarà vencida!".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Immigrati, dopo lo sbarco a Noto i poliziotti finiscono in isolamento
Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Arabia Saudita: triplica Iva, prosegue l'austerity
il lockdown ha messo in ginocchio il turismo religioso

Arabia Saudita: triplica Iva, prosegue l'austerity

USA, la fidanzata di Donald Trump Jr positiva al coronavirus
Membro della campagna di Trump, è asintomatica e in isolamento

USA, la fidanzata di Donald Trump Jr positiva al coronavirus

Sparatoria in Alabama, muore un bimbo di otto anni
la follia esplode al centro commerciale

Sparatoria in Alabama, muore un bimbo di otto anni


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU