genova e il degrado

Badante fa rapinare le anziane assistite dal nipotino 16enne. Arrestati

Lasciava la porta aperta al nipote acquisito che entrava e malmenava le anziane malate fino a farsi consegnare soldi e ori

Redazione
Badante fa rapinare le anziane assistite dal nipotino 16enne. Arrestati

Foto da internet

Ha già confessato tutto la badante che, lo scorso agosto, a Genova Pontedecimo, ha organizzato una rapina in casa di due anziane, sue assistite, facendole aggredire dal nipote acquisito di 16 anni, che ora è stato arrestato.

Lo ha scoperto la polizia, dopo la confessione della donna, di origine rumena, messa alle strette nel corso delle indagini. Il nipote, secondo l'accusa, fu avvertito per agire il giorno in cui le due donne ricevevano la pensione. Fuggì con un bottino di 700 euro.

Ora deve rispondere di rapina pluriaggravata in concorso, mentre la "zia" badante è stata denunciata ed ha ricevuto l'ordine di dimora. Il fatto avvenne il primo agosto in via Beata Chiara: il rapinatore rumeno affrontò le due donne, una malata, di 86 anni, costretta a letto, e l'altra di 78 anni, che venne schiaffeggiata, spinta sul letto e minacciata. Le indagini della polizia partirono dai tabulati telefonici della badante che, messa alle strette, ammise che aveva lasciato aperta la porta di casa per fare entrare il nipote.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bologna, l'avvocatessa con velo torna in aula. Col velo
la giustizia non è uguale per tutti

Bologna, l'avvocatessa con velo torna in aula. Col velo

Quei video grillini che imbrazzano Di Maio
In rete le videocandidature per le parlamentarie

Quei video grillini che imbarazzano Di Maio

Venezia, bistecche e frittura 1.100 euro
conto da infarto al ristorante dell'egiziano

Venezia, bistecche e frittura 1.100 euro

Bologna, col velo in tribunale. Il giudice la fa uscire
"non si può stare col capo coperto"

Bologna, col velo in tribunale. Il giudice la fa uscire

Bologna, l'avvocatessa con velo torna in aula. Col velo
la giustizia non è uguale per tutti

Bologna, l'avvocatessa con velo torna in aula. Col velo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU