soldi in presidenza

Val d'Aosta, una busta piena di soldi in Regione, parte un'inchiesta

Il presidente della Regione (dimessosi), il suo segretario particolare e l'ex presidente del Consiglio regionale sono indagati dalla procura di Aosta per concorso in calunnia

Redazione
Val d'Aosta, una busta piena di soldi in Regione, parte un'inchiesta

Foto ANSA

Il presidente della Regione Valle d'Aosta, Pierluigi Marquis, il suo segretario particolare Donatello Trevisan e l'ex presidente del Consiglio regionale Marco Viérin sono indagati dalla procura di Aosta per concorso in calunnia nell'ambito dell'inchiesta sul presunto ritrovamento di 25mila euro nella scrivania dell'ufficio del Presidente della Regione. Nelle ultime ore sono stati perquisiti le abitazioni e gli uffici degli indagati.


L'ipotesi formulata dagli investigatori è che i 25mila euro, di cui Marquis aveva denunciato il ritrovamento alla polizia il 22 giugno, siano stati messi nell'ufficio del Presidente della Regione dopo il 10 marzo, data del suo insediamento. Assieme al denaro alla polizia era stata consegnata anche altra documentazione, tra cui una tessera bancaria in uso al precedente presidente della Regione, Augusto Rollandin. Per questo gli inquirenti credono che potesse trattarsi di un "pacchetto preconfezionato" ai danni dello stesso Rollandin.


Nei confronti dei tre indagati non è stata adottata alcuna misura cautelare. Durante le indagini sono state sentite circa quindici persone. "Sono stati prelevati il mio computer e il telefonino nell'ufficio ma credo che ciò possa contribuire a fare maggior chiarezza di fronte alla mia estraneità in questa vicenda", ha detto Marquis. Rispetto all'ipotesi di un complotto ordito ai danni del suo predecessore Rollandin, Marquis ha precisato: "Nelle carte non c'è scritto quello, stanno facendo le indagini, è giusto che le facciano. Io rispondo di fronte a tutti i valdostani di quello che faccio e sono estraneo a questa vicenda".


"Marquis chieda scusa a Rollandin: quando emerse la vicenda dei soldi in presidenza è stata fatta una schifosa speculazione politica". Lo ha detto Aurelio Marguerettaz (Union Valdotaine), intervendendo in Consiglio Valle nel dibattito sulle dimissioni rassegnate dal presidente della Regione Pierluigi Marquis. "Spero vivamente che perlomeno le cariche istituzionali siano estranee a questa vicenda - ha aggiunto Marguerettaz - ma dal punto di vista politico censuro il comportamento di Marquis".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo

Sicilia, Musumeci al 42%. La Sinistra si mangia le mani
il candidato di centrodestra vola nei sondaggi

Sicilia, Musumeci al 42%. La Sinistra si mangia le mani


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU