Secondo l'Istat

La prostituzione porterebbe circa 4 miliardi di euro in più

Il dato è ottenuto all'anno 2015 secondo un'indagine effettuata sull'economia non osservata

Ismaele Rognoni
Prostituzione: soldi per esercitare in strada. 4 arresti

La prostituzione produce un volume d'affari annuo da 4 miliardi. A tanto infatti ammonta la spesa per i consumi, secondo l'indagine dell'Istat sull'economia non osservata. 

Il dato è relativo al 2015 ed evidenzia come i servizi di prostituzione realizzino un valore aggiunto pari a 3,6 miliardi di euro (poco meno del 25% dell'insieme delle attività illegali).

Di gran lunga, l'attività del traffico di stupefacenti è quella più rilevante, visto che il valore aggiunto si attesta a 11.8 miliardi (poco meno del 75% del valore complessivo) mentre i consumi sono stati pari a 14.3 miliardi.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Taglio dei vitalizi, per Ilona sono cazzi
la ex pornostar annuncia ricorso

Taglio dei vitalizi, per Ilona sono cazzi

Vos Thalassa, fermati i due facinorosi
salvati, han ringraziato a pugni

Vos Thalassa, fermati i due facinorosi

È allarme Listeria
minestrone contaminato

È allarme listeria


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU