decreto genova

Siri: "Il ponte Morandi deve essere ricostruito in tempi rapidissimi"

"Ci sono dei margini di miglioramento, ma non perché ascoltiamo solo Cantone: ascoltiamo anche le esigenze delle amministrazioni locali"

Redazione
Siri: "Il ponte Morandi deve essere ricostruito in tempi rapidissimi"

Foto ANSA

Il Ponte Morandi "deve essere ricostruito in tempi rapidissimi". Così il sottosegretario al ministero delle Infrastrutture Armando Siri a Circo Massimo, su Radio Capital, aprendo comunque a modifiche del decreto Genova, e non soltanto per le critiche fatte dal presidente dell'anticorruzione Raffaele Cantone.


"Sicuramente ci sono dei margini di miglioramento, ma non perché ascoltiamo solo Cantone: ascoltiamo anche le esigenze delle amministrazioni locali. Possiamo migliorare il decreto, e lo miglioreremo", spiega. E sul ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, dice: "Cerca di fare tutto quello che può, lavora alacremente. Su certe cose abbiamo idee diverse, in particolare sulle grandi opere", conclude, "ma con lui la sintesi si riesce a trovare, il dialogo c'è, è aperto".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Clandestini nelle aziende, arrivano le multe
Migranti: multa salata per datori lavoro

Clandestini nelle aziende, arrivano le multe

Abbiamo vinto anche in Abruzzo! Marsilio avanti col 50%, la Lega è il primo partito
travolgente vittoria del centrodestra: Marsilio avanti col 50%

L'Abruzzo si sveglia azzurro. Lega primo partito

Elezioni Abruzzo, Le Pen: "Bravo Matteo!"
All'indomani del successo leghista

Elezioni Abruzzo, Le Pen: "Bravo Matteo!"

Chi è Marco Marsilio, senatore romano di sangue abruzzese
è il nuovo governatore. sposato, ha una figlia ed è laureato il filosofia

Chi è Marco Marsilio, senatore romano di sangue abruzzese

Fotonotizia / Milano, la Lega dice no ad Area B
stoppare sala che vuole anche aumentare il biglietto atm. raccolta firme

Fotonotizia / Milano, la Lega dice no ad Area B

Clandestini nelle aziende, arrivano le multe
Migranti: multa salata per datori lavoro

Clandestini nelle aziende, arrivano le multe


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU