IL "SULTANO" NEL MIRINO

Turchia, sventato attentato ad esponente del partito di Erdogan

Le autorità turche hanno dichiarato di aver evitato un possibile attentato nel cimitero di Diyarbakir contro uno dei dirigenti del partito del presidente Erdogan

Francesco Vozza
Turchia, sventato attentato ad esponente del partito di Erdogan

Otto bombole di gas e 240 kg di ammonio e nitrato: con questa montagna di esplosivo qualcuno aveva preparato un attentato nel cimitero di Diyarbakir, in Turchia, ai danni di un importante esponente del partito del presidente Erdogan, Mehdi Eker. Quest'ultimo, che in passato è stato anche ministro dell'agricoltura, ha in quel cimitero la tomba della propria madre, accanto alla quale è stato rinvenuto l'esplosivo. Ad annunciare di aver sventato l'attentato e la probabile morte del politico sono state le stesse autorità turche. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Rita Kats: "poster Isis sollecita attacco a Vaticano a Natale"
"bergoglio, vendicheremo ogni goccia di sangue"

Ritorna la minaccia Isis: "Colpite il Vaticano"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU