lotta alla Mafia

Confiscati due milioni di euro nell'agrigentino

A subire la misura è un imprenditore condannato perché ritenuto il tramite tra la grande distribuzione commerciale ed i rappresentanti agrigentini della criminalità organizzata

Fabio Cantarella
Confisca da oltre due milioni di euro nell'Agrigentino

La direzione investigativa antimafia di Agrigento ha eseguito la confisca dei beni riconducibili all'imprenditore Gioacchino Cottitto, 49 anni, di Palma di Montechiaro (AG), già sequestrati, nel maggio 2013. Il provvedimento è della prima sezione penale del Tribunale di Agrigento.

Cottitto, imprenditore nel settore agro-alimentare, venne arrestato nel 2010, e condannato a tre anni per mafia perché ritenuto il tramite tra la grande distribuzione commerciale ed i rappresentanti agrigentini della mafia.

È stata disposta la confisca dell'associazione agricola "La Rotonda dei Pini" (con il complesso dei beni aziendali), del 50% delle quote societarie e dell'intero patrimonio della "Biofrutta s.r.l." (il restante 50% è già sottoposto a confisca con altro provvedimento), di 2 fabbricati, di 11 terreni, di un'impresa individuale operante nel settore agricolo (col complesso dei beni aziendali) e il saldo attivo di conti correnti bancari, beni il cui valore è stato stimato in oltre 2 milioni e centomila euro.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

Eritrea. Stop sanzioni, stop emigrazione!
I due paesi del Corno d’Africa hanno deciso di mettere fine allo stato di guerra

Eritrea: stop sanzioni, stop emigrazione!

Modena, accoltellamento discoteca: sette denunciati
immortalati dalle telecamere di sorveglianza

Modena, accoltellamento discoteca: sette denunciati


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU