IMMIGRAZIONE VIOLENTA

50 immigrati bloccano la strada, poi picchiano un passante

Gli stranieri, ospitati nell'ex Sant'Anna in Venezia, hanno protestato bloccando il traffico. Una settimana fa un'altra protesta per gli assegni non ricevuti

Redazione
Immigrati protestano a Livorno

Foto da pagina Facebook

Lo scorso lunedì 5 settembre circa 50 immigrati ospiti nell'ex Sant'Anna in Venezia hanno inscenato una protesta attorno alle ore 16. Gli extracomunitari sono scesi in strada e hanno bloccato il traffico sia lungo via della Cinta Esterna che in piazza del Luogo Pio, usando delle biciclette messe a terra.

Non contenti hanno poi aggredito un passante in scooter. L'uomo, dalle ricostruzioni dei testimoni, sarebbe prima stato colpito e poi rincorso dal gruppo di stranieri mentre tentava di fuggire sul suo ciclomotore. Sul posto sono subito intervenuti Polizia e Carabinieri. La sceneggiata arriva a pochi giorni da un'altra "manifestazione" ad opera degli stessi presunti profughi che, giovedì 1 settembre, davanti alla prefettura hanno reclamato i soldi non ricevuti negli ultimi due mesi.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sondaggio SWG: la Lega torna a crescere
centrodestra primo partito, poi pd e m5s

Sondaggio SWG: la Lega torna a crescere

Milano, squadristi rossi in Comune e Sala alza il pugno e tace
Vilipendio, offese e minacce da parte dei "democratici"

Milano, squadristi rossi in Comune. Sala alza il pugno e tace

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini
sequestrata e nascosta in uno scantinato

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU