sabato e domenica parte la raccolta firme in lombardia

Caos scuola? "Azzolina no grazie". Lega ai gazebo per chiederne le dimissioni

Grimoldi: "Non possiamo accettare di avere un ministro dell’Istruzione che in sei mesi di chiacchiere e polemiche non è stata in grado di assicurare le condizioni minime di ripartenza della scuola"

Redazione
Caos scuola? "Azzolina no grazie". Lega ai gazebo per chiederne le dimissioni

“Non possiamo accettare di avere un ministro dell’Istruzione che in sei mesi di chiacchiere e polemiche non è stata in grado di assicurare le condizioni minime di ripartenza della scuola. Siamo l’unico  Paese in Europa con le scuole chiuse da sei mesi eppure lunedi alla ripresa saranno scoperti 200 mila posti a livello nazionale e 20mila nella sola provincia di Milano, stando ai sindacati. Davanti a questi numeri fallimentari un ministro avrebbe dato le dimissioni spontaneamente ma visto che la Azzolina non lo fa da sola allora gli faremo avere le firme degli italiani con il relativo avviso di sfratto. Per questo scendiamo in piazza nel fine settimana, in tutta Italia e in tutta la Lombardia, per dare voce ai cittadini e dire no a questo disastro per la nostra scuola”. Lo dichiara l’on. Paolo Grimoldi, deputato della Lega e segretario della Lega Lombarda Salvini Premier, annunciando che sabato e domenica la Lega sarà presente in tutte le piazze della Lombardia con banchetti e gazebo per raccogliere le firme per chiedere le dimissioni del ministro Lucia Azzolina.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

I seguaci del demonio? Sono fra noi
nuovo ordine mondiale - 4

I seguaci del demonio? Sono fra noi

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega
è arrivato un bastimento carico di...

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega

Progetto covid: "Sterminate il mondo"
nuovo ordine mondiale - 3

Progetto covid: "Sterminate il mondo"

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega
è arrivato un bastimento carico di...

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU