Stava per compiere una strage

Canada, ucciso un terrorista islamico pronto a far esplodere un'autobomba

L'isis conferma che era un suo soldato. Arrestato lo scorso anno per terrorismo, il tribunale gli aveva ordinato di interrompere tutti i contatti coi tagliagole

Redazione
Canada, ucciso dalla polizia un terrorista islamico pronto a colpire con un'autobomba

Aaron Driver. Da cp24.com

Ritorna l'incubo terrorismo in Canada. La polizia ha infatti ucciso oggi, nel corso di un'operazione, in Ontario un giovane canadese di 24 anni, sospettato di essere un "lupo solitario" in procinto di compiere un attentato suicida. Piano che avrebbe realizzato probabilmente nelle seguenti 72 ore in luogo pubblico con un'autobomba. In un video, Aaron Driver, questo il nome del giovane, si professa "un martire", loda gli attacchi ispirati dall'Isis in Europa e negli Stati Uniti e inneggia alla vendetta per gli attacchi degli alleati contro lo stato islamico. Site, il sito specializzato che passa al setaccio l'attività online dell'universo jihadista, ha subito indicato che Driver si era convertito all'Islam due anni fa, che era uno delle migliaia di occidentali radicalizzati e reclutati dalla massiccia macchina propagandistica dell'Isis, che opera soprattutto attraverso i social media.

Il giovane era stato già arrestato lo scorso anno per aver appoggiato pubblicamente lo stato islamico su Facebook e Twitter, e all'inizio di quest'anno un tribunale - togliendogli il braccialetto elettronico - gli aveva ordinato di interrompere tutti i contatti con qualsiasi gruppo terroristico, incluso l'Isis. Sempre da Site, del resto, arriva la conferma che Aaron fosse in contatto con figure di spicco della galassia Isis: come il militante Rahin Aziz, conosciuto all'intelligence Usa e che era uno dei follower di Driver su Twitter. L'operazione di polizia è scattata all'alba a Strathroy, una cittadina nell'Ontario meridionale, circa 225 chilometri a sudovest di Toronto, una volta che gli investigatori hanno raccolto indizi sufficienti per sospettare un'imminente azione da parte del giovane, una minaccia definita "credibile".

L'obiettivo forse un aeroporto, un mercato, oppure un grande magazzino. Un'area comunque molto affollata. Poco si sa su come siano andate le cose. Secondo quanto ha riferito la famiglia di Aaron ai media, la polizia avrebbe detto che durante l'operazione il giovane ha fatto esplodere un ordigno ferendo una persona e, prima di essere colpito dalle forze dell'ordine, si preparava a farne esplodere un altro. L'ultimo attacco terroristico in Canada risale a due anni fa, quando un uomo seminò il panico all'interno del Parlamento di Ottawa, sparando nei corridoi mentre era in corso una riunione di governo. Un episodio che provocò moltissime polemiche su come un "lupo solitario" avesse potuto introdursi in uno dei palazzi più controllati del Paese.

Aaron Driver, il terrorista ucciso in Canada dalla polizia mentre si accingeva a compiere un attentato, era "un soldato dello Stato islamico": lo scrive in un breve "dispaccio" l'agenzia dell'autoproclamato Califfato, intercettato dal Site. "L'esecutore dell'attacco che ha preso di mira la polizia in Canada è un soldato dello Stato islamico e ha agito in risposta all'appello a colpire i Paesi della coalizione", si legge nella rivendicazione.


Il video nel quale il terrorista annuncia l'attacco contro i canadesi "nemici dell'Islam"

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU