crisi asiatica

Scontro Nordcorea-USA, scende in campo anche la Russia

Il ministro degli Esteri russo Lavrov invita tutti a fare un passo indietro e a evitare che le tensioni aumentino ulteriormente

Redazione
Scontro Nordcorea-USA, scende in campo anche la Russia

Il ministro degli esteri russo Lavrov

"Ritengo che i rischi" di un confronto militare tra Usa e Corea del Nord "siano molto alti, soprattutto tenendo conto di questa retorica, sono state fatte minacce dirette di uso della forza": lo ha detto il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov.


Lavrov ha affermato che Mosca è preoccupata dalle dichiarazioni minacciose che si scambiano Usa e Corea del Nord e ha aggiunto che dovrebbero essere gli Usa, essendo la potenza più forte, a fare un passo indietro e a evitare che le tensioni aumentino ulteriormente.


"I discorsi sulla necessità di effettuare un attacco preventivo in Corea del Nord, i discorsi di Pyongyang sulla necessità di colpire la base militare Usa sull'isola di Guam, sono stati un continuo e noi siamo molto preoccupati da ciò", ha affermato Lavrov, aggiungendo che "sfortunatamente la retorica di Washingon e Pyongyang sta superando ogni livello" e augurandosi che "prevalga il buon senso".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini
sequestrata e nascosta in uno scantinato

Asti, legata e violentata per 24 ore da due tunisini

Flop grillino: Di Maio convoca i suoi, ma la piazza resta vuota
Comizio annullato per mancanza di pubblico

Flop grillino: Di Maio convoca i suoi, ma la piazza resta vuota

Corea del Nord: "La guerra è inevitabile"
e fu così che sparì pyongyang

Corea del Nord: "La guerra è inevitabile"

L'Europa odierna è sulla via del tramonto: come la vecchia Unione Sovietica
il piano segreto di Merkel, Macron e Juncker

Klaus: "L'immigrazione? Voluta ad arte per annientarci"

Terrore in Gran Bretagna: il principino nel mirino del jihad
l'isis contro il figlio di William e Kate

Terrore in Gran Bretagna: il principino nel mirino del jihad

Muslim ban, Trump ce l'ha fatta


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU