bivacchi abusivi sotto i ponti

Blocchi di cemento a Bolzano contro l'invasione di clandestini

Dopo gli sgomberi periodici degli edifici abbandonati, il Comune ha deciso di passare alla linea dura ostruendo gli spazi

Redazione
Blocchi di cemento a Bolzano contro l'invasione di clandestini

Foto Alto Adige

Il Comune di Bolzano ha deciso di smantellare i bivacchi abusivi dei migranti senzatetto. Sono partiti così i lavori lungo l'A22 che traversa il capoluogo altoatesino. Come riferisce il quotidiano Alto Adige la prossima tappa sarà la chiusura dei ponti utilizzati come riparo da decine di persone che dormono all'aperto tra cui decine di richiedenti asilo esclusi dai progetti di accoglienza e senzatetto europei.


Gli operai della società autostradale hanno bloccato gli ingressi sotto il cavalcavia dell'autostrada a Bolzano con blocchi di cemento. "C'è un problema di decoro e c'è soprattutto, dal nostro punto di vista, un problema di sicurezza. Questi ripari di fortuna vengono ricavati sotto i giunti dei piloni. E' un area che deve essere lasciata libera", dice il direttore tecnico dell'A22 Carlo Costa al giornale. A breve partiranno i lavori per blindare le campate dei ponti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Immigrati, Salvini: "Non chiamo Conte a processo"
Gli alieni? Preferiscono New York...
"volava a bassa quota..."

Gli alieni? Preferiscono New York...

Eliminare Salvini. Libero pubblica le chat dei magistrati
il carroccio cambia?

La svolta europeista di Salvini

Esplode televisione, donna muore in casa
È accaduto nel bresciano, la vittima aveva 88 anni

Esplode televisione, donna muore in casa

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Marito le dà fuoco, muore in ospedale una settimana dopo
Uomo in ospedale, ora per lui l'accusa è omicidio

Marito le dà fuoco, muore in ospedale una settimana dopo


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU