han paura dei populisti

Civati contro Minniti: "Le larghe intese ammazzan la Sinistra"

"In questi giorni possiamo dire che la missione è compiuta, con la minnitizzazione, che completa il processo avviato già in altri campi".

Redazione
Civati contro Minniti: "Le larghe intese ammazzan la Sinistra"

"Sospettavamo che le larghe intese avrebbero portato a destra. A snaturare quel poco di centrosinistra che rimaneva e a far crescere la destra. Lo dicevamo nel 2013, riprendendo un proverbio della politica tedesca. In questi giorni possiamo dire che la missione è compiuta, con la minnitizzazione, che completa il processo avviato già in altri campi". È quanto dichiara in una nota il deputato e segretario di Possibile, Pippo Civati.

"E così", aggiunge, "dopo aver banalizzato i diritti del lavoro a favore della libertà di licenziare con un attacco nemmeno troppo velato ai sindacati, aver rilanciato la politica delle grandi opere (e omissioni) dell'era berlusconiana, aver ridicolizzato le proteste degli insegnanti, aver piegato la discussione sulla Costituzione a una questione elettorale e di potere, ecco arrivato il momento anche delle migrazioni. Con un nemico, le Ong, così come lo erano stati appunto i sindacati, gli insegnanti, i costituzionalisti. All'insegna del meno peggio, abbiamo visto fare molto peggio. Il peggio è diventato insomma familiare e ha contagiato tutti quanti. C'è, per giunta, sempre un altro peggio - peggiore - da considerare".


"Siamo arrivati", conclude il leader di Possibile, "al punto che per evitare che vinca Salvini, ci si augura che tenga Berlusconi e la destra (fintamente) moderata. Spingersi un po' più in là, sulla destra, spingendo verso destra anche il voto utile. C'è chi tutto questo lo ha reso naturale, quasi automatico. E non pare viverla nemmeno troppo male. Anzi".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU