Firenze S.M.N - Lucca: la tratta e' insicura. Sempre piu' stranieri sprovvisti di biglietto: la solita beffa nei confronti degli italiani.

Chiara Grassini
Firenze S.M.N - Lucca: la tratta e' insicura. Sempre piu' stranieri sprovvisti di biglietto: la solita beffa nei confronti degli italiani.

Firenze ( Toscana): si inaugura la manifestazione Panorama D' Italia 2018 e si apre un nuovo capitolo. Sulla tratta Firenze S.M.N- Lucca l' insicurezza aumemta. Clandestini e rom salgono, si siedono e disturbano. Sprovvisti di biglietto e viaggio a titolo gratuito, osservano con occhi da inquisitore i passeggeri. Non solo: allungano le gambe sui sedili e si tolgono le scarpe. Certo, cosi' si e' piu' comodi come sul divano di casa! C' e' chi apre la borsa per buttare pezzi di carta e chi farnetica a voce alta chiedendo l' elemosina ai viaggiatori. Emblematico a riguardo e' questo caso: una rom lancia sul pavimento del convoglio tutti gli oggetti che aveva nella borsetta senza raccoglierli. Scende a Montecatini e la spazzatura rimane li, davanti ai miei occhi. E il senegalese accanto- munito di cuffie e di cellulare- si guarda intorno in maniera sospetto per evitare il controllore. Insomma, dalle bellezze italiane si passa alle bruttezze delle risorse della Boldrini

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Insulta Salvini e aggredisce un carabiniere. Denunciato rumeno
inferocito per essere stato richiamato all'educazione stradale

Insulta Salvini e aggredisce un carabiniere. Denunciato rumeno

Riuscito trapianto di faccia a Roma
ora in coma farmacologico

Riuscito trapianto di faccia a Roma

Promessa sposa a dieci anni, indagato il padre cingalese
la ragazzina per disperazione si è tagliata i polsi

Promessa sposa a dieci anni, indagato il padre cingalese

Perfino Cacciari da ragione a Salvini
"PRIMA GLI INTELLETTUALI!"

Perfino Cacciari dà ragione a Salvini

Commenti

Scrivi qua il tuo commento

Caratteri rimanenti: 1500


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU