se la gente non ne può più...

Il sindaco: "Restate a casa". Ma parte un "vaffanculo!"

La gente è esasperata e viola la quarantena. Accade a Caronno Pertusella, uno dei Comuni del Varesotto fra i più contagiati...

Redazione
Il sindaco: "Restate a casa". "Vaffanculo!"

Foto generica

Momenti di tensione ieri a Caronno Pertusella, comune di 18mila abitanti al confine con Milano e tra i più colpiti dal coronavirus nella zona del Varesotto. Attorno alle 16.30, come già accaduto altre volte, è transitata l'auto del sindaco che, munito di altoparlante, invitava le persone a restare chiuse in casa. Necessità ancor più impellente a seguito della giornata torrida di sole, che ha spinto molti a violare la quarantena e ad uscire, per tacere poi delle festività pasquali, che ha portato molti ad accodarsi ai supermarket.

"Restate a casa", ha ripetutamente esortato il Primo Cittadino del Pd, col megafono. Ma, all'altezza di via IV Novembre, da una delle finestre delle villette, è risuonato deciso e stentoreo un "vaffanculo". Gesto deprecabile, che dimostra quanto abbiano ragione quegli analisti che temono disordini nei giorni a venire.


Messi in ginocchio dalla crisi seguita alla pandemia, rimasti senza soldi, esasperati da una quarantena che va avanti da fine febbraio, i cittadini italiani non ce la fanno più a restare chiusi in casi. E il bel tempo non aiuta. Ma la raccomandazione è sempre la stessa: non abbassare la guardia, ora che secondo alcuni la curva dei contagi starebbe calando (non ci sembra, ma così van ripetendo i tg) e non violare l'autoisolamento. Perché la ricaduta è dietro l'angolo e rischia di essere devastante.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Se ne fottono della legge: kompagni violenti sotto la Regione
2 Giugno, Centrodestra in piazza anche a Milano
Aperta a tutti ma in sicurezza, non ci saranno bandiere partito

2 Giugno, Centrodestra in piazza anche a Milano

Milano, tutti in piazza giorno 2
nel rispetto del distanziamento

Milano, tutti in piazza giorno 2


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU