Per Bergoglio i "cattivi" sono i cattolici

Il Papa sui criminali stranieri: "Sporcati dai commenti, la realtà viene travisata"

Il Pontefice: "Immigrati solo il 40% degli stupratori". Già, però sono l'8% della popolazione. Ai giovani dice: "Non abbiate paura dei migranti. Fateli entrare"

Redazione
Il Papa difende i criminali stranieri: "Sporcati dai commenti, realtà travisata"

Papa Francesco

Papa Francesco interviene di nuovo nella campagna elettorale italiana, ancora una volta prendendo le difese degli immigrati. "Tante volte i migranti sono sporcati dai commenti" ha affermato lunedì il Pontefice, incontrando dei giovani impegnati in un cammino di riflessione sulla 'tratta di esseri umani'. L'affondo di Bergoglio è netto: "Alcuni mesi fa ho visto su un giornale un titolo che riguardava una piccola città. 'Questa è la città dove ci sono stati più stupri quest'anno e il 40% di stupratori erano migranti. Questo è un modo di sporcare i migranti. E l'altro 60% chi erano? Italiani. C'è un modo di presentare le cose che ti cambiano la verità". Appunto: il Papa si è dimenticato che in Italia la percentuale di immigrati si aggira attorno all'8% quindi i numeri dimostrano, in modo inequivocabile, che la percentuale di delinquenti è molto più elevata tra gli immigrati che tra gli italiani.

Rivolgendosi ai giovani, Bergoglio ha aggiunto: "Non abbiate paura di incontrare i migranti. Aprite il vostro cuore, fateli entrare" perché potrete incontrare Cristo "anche nelle persone migranti, che sono fuggite da casa, e rimangono intrappolate nelle reti" della schiavitù. Poi ha riferito di una ragazza che era stata "ingannata da una donna molto cattolica"; è arrivata in Italia ed "è stata messa nella catena della prostituzione". Quando è stata salvata ed è entrata in un istituto dove "il capo era una suora non voleva entrare perché era stata una donna molto cattolica ad ingannarla e a farla fare la schiava". Nonostante i dati certifichino quindi che la maggior parte degli stupratori sono stranieri, Papa Francesco non si è smentito affermando esattamente il contrario, e arrivando addirittura ad affermare che i delinquenti spesso sono cattolici. Forse ci vorrebbe tutti musulmani?

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il sindaco islamico: Leoluca Orlando alla festa del sacrificio
Centinaia di animali vengono brutalmente ammazzati

Il sindaco islamico: Leoluca Orlando alla festa del sacrificio

Genova, il crollo del ponte filmato dalle telecamere sottostanti
nuove immagini diffuse dalla Guardia di Finanza

Genova, il crollo del ponte filmato dalle telecamere sottostanti

Stop invasione? La Sinistra strilla e frigna
e adesso tutti quei potenziali voti?

Stop invasione? La Sinistra strilla e frigna

Il sindaco islamico: Leoluca Orlando alla festa del sacrificio
Centinaia di animali vengono brutalmente ammazzati

Il sindaco islamico: Leoluca Orlando alla festa del sacrificio

Buonisti scatenati a Lampedusa: striscione "porto aperto"
l'accoglienza sulla pelle degli altri

Buonisti scatenati a Lampedusa: striscione "porto aperto"

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"
stupro di rimini, l'avvocatessa buonista

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU