BOMBA DI FIRENZE

Siulp: "Nessun risarcimento per l'artificiere ferito"

Il Sindacato spiega: "Per le Forze dell'Ordine non è prevista assicurazione obbligatoria". L'agente ha perso un occhio e una mano

Redazione
Polizia scientifica al lavoro davanti alla libreria di Casa Pound vittima di un ordigno

Foto ANSA

"Non c'è protezione assicurativa per questo tipo di infortuni e per tutti gli altri tipi di infortuni occorsi ai poliziotti in servizio". Lo ha detto il segretario fiorentino del Siulp Antonio Lanzilli, parlando della vicenda dell'artificiere della polizia Mario Vece, rimasto gravemente ferito per l'esplosione di un ordigno la mattina di Capodanno a Firenze. Lanzilli, annunciando l'apertura da parte del sindacato di un conto corrente per raccogliere denaro in favore dell'artificiere, ha spiegato che per l'agente "non è prevista alcuna polizza assicurativa che copra le spese per il decorso post operatorio".

La famiglia, ha detto ancora, "dovrà affrontare spese di decine di migliaia di euro, perché c'è da mettere una protesi per la mano che non c'è più' e da fare la riabilitazione", senza contare "le spese che dovranno sostenere i familiari che da Salerno si sono trasferiti qui per stargli vicino". "In molte regioni, ha aggiunto Lanzilli, quando ci si fa male bisogna pagarsi anche il ticket al pronto soccorso, è accaduto anche a Firenze alcuni mesi fa, e solo grazie all'intervento del presidente Rossi il collega infortunato non ha dovuto pagarsi le spese".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sondaggio SWG: la Lega torna a crescere
centrodestra primo partito, poi pd e m5s

Sondaggio SWG: la Lega torna a crescere

Milano, squadristi rossi in Comune e Sala alza il pugno e tace
Vilipendio, offese e minacce da parte dei "democratici"

Milano, squadristi rossi in Comune. Sala alza il pugno e tace

Qualcuno salvi Spelacchio!
50mila euro dei contribuenti buttati al vento

Qualcuno salvi Spelacchio!

Ladro ucciso: archiviata l'accusa di omicidio per Sicignano
i familiari dell'albanese fanno opposizione

Ladro ucciso: archiviata l'accusa di omicidio per Sicignano

Pedoni travolti a Sondrio: atto premeditato
non era ubriaco, l'ha fatto apposta

Pedoni travolti a Sondrio: atto premeditato


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU