altro schiaffone al renziano di ferro

Gori è disperato. No di Civati e Fratoianni all’alleanza col PD in Lombardia

Vento in poppa per il centrodestra lombardo. A sinistra invece è tutti contro tutti sul candidato presidente

Redazione
Gori è disperato. No di Civati e Fratoianni all’alleanza col Pd in Lombardia

Il centrodestra lombardo si ricompatta su Attilio Fontana, a sinistra invece è tutti contro tutti. Il renziano di ferro Giorgio Gori, candidato del Pd alle regionali lombarde, continua a fare appelli all’unitá a Liberi e Uguali, ma da sinistra arrivano solo schiaffi. "Gli appelli non bastano, il giudizio è di merito, politico". Così Nicola Fratoianni, segretario di Sinistra Italiana ed esponente di Liberi e Uguali chiude ad un'intesa con il Pd sul candidato alla Regione Lombardia Giorgio Gori.


Diverso, il discorso per il candidato nel Lazio Nicola Zingaretti dove "ci si confronta", spiega Fratoianni. E a un'intesa col Pd non crede neanche Pippo Civati, leader di Possibile: "Lascerei decidere ai militanti e chi ha seguito la discussione. A mio parere però è molto tardi, ci siamo sempre detti che con il Pd non saremmo andati e questo credo debba valere sia per la Lombardia che per il Lazio", afferma. "Io sono scettico e i miei più scettici di me".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU