i dem continuano a remargli contro

L'Fbi spiava Trump. Credevano fosse un agente russo!

Il Bureau sempre più paranoico e manipolato dagli uomini di Obama: indagini per "provare" (senza riuscirci) che The Donald fosse un agente del Cremlino!

Alfredo Lissoni
L'Fbi spiava Trump. Credevano fosse un agente russo!

Foto ANSA

Nei giorni successivi al licenziamento di James Comey dall'Fbi, gli agenti dell'agenzia hanno aperto un'indagine per verificare se Donald Trump lavorasse segretamente per la Russia contro gli interessi americani.

Lo riporta il New York Times citando alcune fonti, secondo le quali gli investigatori hanno valutato se le azioni del presidente Usa costituissero una minaccia alla sicurezza nazionale e il licenziamento di Comey fosse ostruzione di giustizia. Nessun commento dai dem su quest'azione vergognosa nei confronti del Prsidente...

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Mineo chiude: la pacchia è finita
il celebre centro accoglienza chiude i battenti

Mineo chiude: la pacchia è finita

Accoltellò Bolsonaro, i giudici lo salvano
le toghe kompagne colpiscono ancora

Accoltellò Bolsonaro, i giudici lo salvano

Huawei, la Cina tira fuori le palle: "Ora rappresaglie!"
ultimatum alle multinazionali hi-tech

Huawei, la Cina tira fuori le palle: "Ora rappresaglie!"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU