nessuna conferma da Pyongyang

L'America spia la Corea. E scopre attività nucleari

Le immagini satellitari mostrano un'insolita attività di camion che trasportano minerali grezzi lungo un tunnel

Alfredo Lissoni
L'America spia la Corea. E scopre attività nucleari

Le immagini satellitari indicano un alto livello di attività nella zona dove si svolgono i test nucleari della Corea del Nord e rivelano che l'impianto è sempre pronto ad essere attivato su ordine di Pyongyang. A questa conclusione sono arrivate le spie del think-tank statunitense dell'istituto USA-Corea della Johns Hopkins University. Gli esperti hanno analizzato le immagini del Punggye-ri (il sito nucleare coreano "ufficiale", che si trova a Kilju County, nella provincia di Hamgyong, epicentro di "terremoti" dovuti in realtà ad esplosioni atomiche sotterranee controllate) immortalate dai satelliti a partire dal 7 luglio, in cui si vedono manovre di approvviggionamento verso il Portale nord dove è stato condotto il quarto test nucleare a gennaio.

Un piccolo veicolo è stato fotografato dal satellite insieme ad alcuni camion che trasportavano minerali grezzi, dimostrazione che il tunnel è in attività. "Basandosi soltanto sulle immagini non è possibile determinare se questa sia attività di manutenzione, scavi o la preparazione di un quinto test nucleare", si legge sul sito 38 North. "Ciò nonostante è chiaro che la Nordcorea sta mantenendo l'area in stato di allerta per condurre futuri test nucleari se dovesse arrivare l'ordine da Pyongyang".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue

Trump alla Cina: "Pensate ai dazi vostri"
Il tycoon reagisce alle polemiche

Trump alla Cina: "Pensate ai dazi vostri"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU