A Cinisi, in provincia di Palermo

Violentata a 15 anni in Sicilia: il sindaco mette una taglia sullo stupratore

Una adolescente ha raccontato di essere stata aggredita da uno sconosciuto. Il primo cittadino ha stanziato una somma di denaro per chi fornirà notizie utili

Redazione
Violentata a 15 anni in Sicilia: il sindaco mette una taglia di 10mila euro sullo stupratore

Foto ANSA

Il sindaco di Cinisi, Giangiacomo Palazzolo, ha firmato un'ordinanza con la quale ha stanziato la somma di 10 mila euro da consegnare a chi fornirà notizie utili per risalire agli aggressori di una giovane di 15 anni che ha denunciato di essere stata violentata in un vicolo del paese. "È un modo concreto - dice il sindaco - per cercare di avere notizie utili per risalire all'identità delle persone coinvolte in questa bruttissima vicenda che mi ha molto amareggiato. Spero in questo modo di dare il mio contributo alla scoperta della verità. Sono vicino alla famiglia della ragazza e sono addolorato per una violenza che ha ferito la mia comunità".

La ragazza ha raccontato che uno o due uomini l'avrebbero bloccata e trascinata in una zona buia. Dopo l'aggressione è stata trasportata dai sanitari del 118 prima all'ospedale di Partinico e poi all'ospedale Civico a Palermo.La ragazza, che è apparsa molto provata e ancora sotto choc, ha detto ai militari di essere stata afferrata da un uomo, più grande di lei di circa 30 anni con diversi tatuaggi sulle braccia e nel corpo, che l'avrebbe trascinata nei pressi della spiaggia di Magaggiari dove si sarebbe consumata la violenza. Insieme all'aggressore ci sarebbe stato un altro uomo, rimasto in auto.

"Se questa cifra può servirci a individuare gli autori della violenza - ha spiegato il sindaco - è davvero ben spesa. Io sono responsabile per tutto quello che accade nel mio paese e devo essere concreto. Non voglio creare commistioni con le forze dell'ordine, ma aiutarle. Un'aggressione di questo tipo è un fatto inedito per noi". I carabinieri, intanto, hanno già interrogato alcune persone che avrebbero fornito elementi utili alle indagini.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU