Le responsabilità del PD

Banche, Salvini: "Ue e Governo colpevoli. Follia far pagare i risparmiatori"

Il leader della Lega: "Siamo stati i primi a denunciare il ritardo del governo e le regole sbagliate imposte dall'Europa, che Renzi si è ingoiato senza intervenire. L'Italia per salvare le banche degli altri ha mandato 50 miliardi di euro"

Redazione
Banche, Salvini: "Ue e Governo colpevoli. Follia far pagare i risparmiatori"

Foto ANSA

L’inettitudine di un governo prono all’Ue la pagano i cittadini. Di tasca loro. "Siamo stati i primi a denunciare il ritardo del governo e le regole sbagliate imposte dall'Europa, che Renzi si è ingoiato senza intervenire. È una follia che debbano pagare i risparmiatori, il governo doveva fregarsene delle regole Ue, intervenire direttamente salvando anche gli azionisti e spendendo la metà di quanto sta spendendo oggi", ha spiegato Matteo Salvini intervenendo a Coffee Break su La7 mercoledì mattina.

Il combinato disposto tra l’incapacità governativa del PD e l’autoritarismo europeo sta producendo danni a non finire. Le scelte sbagliate della sinistra pesano come macigni sul destino dei risparmiatori rovinati: "L'Italia per salvare le banche degli altri ha mandato 50 miliardi di euro, ne chiederei almeno 5 indietro per aiutare le banche e i risparmiatori - continua il leader della Lega - Oggi pomeriggio se Gentiloni è coerente deve chiedere a Bruxelles la revisione dei trattati, e se lo fa io lo sostengo".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bologna, col velo in tribunale. Il giudice la fa uscire
"non si può stare col capo coperto"

Bologna, col velo in tribunale. Il giudice la fa uscire


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU