lavoratore instancabile

Pordenone: 40 furti in 14 giorni, arrestato clandestino albanese

Espulso, era rientrato di nascosto e si era dedicato alla proficua attività di alleggerire dei loro beni gli italiani, penetrando zitto zitto nelle loro abitazioni

Redazione
Pordenone: 40 furti in 14 giorni, arrestato clandestino albanese

Un totale di 40 furti in 14 giorni, con una media di più di due furti al giorno: li ha fatti un uomo di 32 anni, cittadino albanese, senza fissa dimora, arrestato dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Sacile (Pordenone) al termine dell'indagine denominata "Giorgione", coordinata dalla Procura della Repubblica di Pordenone.


L'inchiesta, avviata in novembre dopo numerosi furti in varie abitazioni, ha consentito di individuare e arrestare l'extracomunitario. Questi avrebbe agito nella due settimane successive anche nelle province di Treviso, Venezia e Mantova. L'uomo si spostava a piedi anche per lunghe distanze.

Il ladro ha un notevole passato criminale: condannato per analoghi delitti commessi in Piemonte e Lombardia, è stato espulso nel settembre 2017 dall'Italia dopo un periodo detentivo. Aveva però fatto rientro in clandestinità continuando a delinquere. Attualmente è detenuto nel carcere di Pordenone.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini
incastrati dalle foto, ora confessano

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"
"sarebbe inaccettabile per gli altri paesi"

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"

Ce le siamo rotte della Ue!
italexit? il 66% degli italiani dice sì

Ce le siamo rotte della Ue!

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini
incastrati dalle foto, ora confessano

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini

Espulso imam, nel 2009 aggredì la Santanchè
L'ex deputata su twitter: "Mi ruppe due costole, a mai più!"

Espulso imam, nel 2009 aggredì la Santanchè


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU