nel parco naturale di Virunga, riserva dei gorilla

Congo, sequestrato un gruppo di turisti

I rapitori potrebbero essere guerriglieri islamici o comunisti, che cercano di rimpolpare le proprie casse per compiere poi azioni terroristiche

Redazione
Congo, sequestrato un gruppo di turisti

Guerriglieri Isis in Congo

Un gruppo di turisti, fra cui due britannici, è stato rapito nella turbolenta Repubblica Democratica del Congo (quella da cui proviene madame Kyenge), sulla base di ricostruzioni della stampa locale riprese ora da veri media del Regno Unito.


L'episodio risulta essere avvenuto a nord della città di Goma, nel grande parco nazionale di Virunga (provincia settentrionale di Kivu), una riserva naturale a ridosso dei confini con Uganda e Ruanda nota per la presenza di specie protette fra cui i gorilla di montagna e cara agli appassionati di safari. Secondo alcune testate congolesi, i sequestratori avrebbero anche ucciso una ranger locale che accompagnava i visitatori.


Un portavoce del Foreign Office, citato dalla Bbc, ha sottolineato da parte sua che il governo di Londra "è in contatto con le autorità della Repubblica Democratica del Congo" in relazione a "un incidente che ha coinvolto due cittadini britannici". Non sono stati precisati né il numero né le nazionalità degli altri turisti rapiti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Rifugiati, l'Onu approva il Global compact on Refugees
vogliono farci invadere a tutti i costi

Rifugiati, l'Onu approva il Global Compact on Refugees

Sinistra nella mer*a: su Hezbollah ha ragione Salvini
Israele scopre un nuovo tunnel segreto, il quarto

Sinistra nella mer*a: su Hezbollah ha ragione Salvini

Sinistra nella mer*a: su Hezbollah ha ragione Salvini
Israele scopre un nuovo tunnel segreto, il quarto

Sinistra nella mer*a: su Hezbollah ha ragione Salvini

Netanyahu loda Salvini: "Grande amico di Israele"
Lotta comune a terrorismo e immigrazione

ESCLUSIVO / Netanyahu loda Salvini: "Grande amico di Israele"

Esclusivo / Salvini-Israele, amore reciproco
il reportage da gerusalemme del nostro max ferrari

Esclusivo / Salvini-Israele, amore reciproco

Rifugiati, l'Onu approva il Global compact on Refugees
vogliono farci invadere a tutti i costi

Rifugiati, l'Onu approva il Global Compact on Refugees


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU