altro che risorse!

Clandestini, nel Napoletano la gente scende in piazza: "Troppe risse, mandateli via!"

Bloccato con bidoni della spazzatura e suppellettili il vialone che da Licola Borgo collega la zona di Varcaturo a Licola

Redazione
Clandestini, nel Napoletano la gente scende in piazza: "Troppe risse, mandateli via!"

Foto ANSA

La protesta è esplosa sabato ad opera di un gruppo di residenti di Licola, nell'area flegrea, contro la presenza di extracomunitari nella zona; sono scesi in piazza gli abitanti del popoloso agglomerato nei pressi dell'Hotel Panorama nel comune di Giugliano, a poca distanza dalla moschea di via del mare. Bloccato con bidoni della spazzatura e suppellettili il vialone che da Licola Borgo collega la zona di Varcaturo.


La richiesta è di allontanare la comunità di immigrati della zona che causerebbe, secondo le denunce degli abitanti, litigi tra bande di extracomunitari e a volte anche con i residenti. Alcuni abitanti riferiscono che solo nell'ultima settimana ci sono state due risse tra bande opposte di immigrati fronteggiatesi con bottiglie di vetro.


Incendiata una vettura in un altro scontro. "Molti accusano i frequentatori della moschea ma non è così", dice Umberto Mercurio responsabile dell'associazione Licola mare pulito. "Il marcio sta altrove e l'assenza delle istituzioni acuisce i problemi".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Perfino Cacciari da ragione a Salvini
"PRIMA GLI INTELLETTUALI!"

Perfino Cacciari dà ragione a Salvini

Lodi, scoppia la protesta delle mamme musulmane
contestano le nuove regole per le prestazioni agevolate

Scuola a Lodi, scoppia la protesta delle mamme musulmane

Gira nudo per strada a Milano: "Voglio lasciare l'Italia!"
immigrato dà in escandescenze a niguarda

Gira nudo per strada a Milano: "Voglio lasciare l'Italia!"

Orban: "L'Ue non vuol fermare i clandestini"
la denuncia del presidente magiaro

Orban: "L'Ue non vuol fermare i clandestini"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU