salvini lo vuole in cdm in settimana

Decreto sicurezza bis, scontro Lega-M5S

Di Maio: "Non vorrei che il decreto sicurezza bis fosse un ennesima iniziativa per coprire il caso Siri"

Redazione
Decreto sicurezza bis, scontro Lega-M5S

Foto Pixabay

Nuovo scontro, al Governo, sul decreto sicurezza bis annunciato da Matteo Salvini, che nelle scorse ore aveva dichiarato: "Il decreto andrà in Consiglio dei ministri in settiman". Pronta la replica di Di Maio: "Sono molto deluso, non c'è nulla sui rimpatri. Il tema non sono gli arrivi che abbiamo fermato. Sui migranti Salvini non può sempre dare la colpa ad altri. Non vorrei che il decreto sicurezza bis fosse un ennesima iniziativa per coprire il caso Siri".

I pentastellati sono intervenuti anche sul conflitto di interessi; Di Maio ha rilancia la propria proposta e ha chiesto alla Lega di smentire i contatti con Berlusconi. Salvini ha replicato: "Con lui solo una telefonata di auguri".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Buffalo, si dimettono 57 agenti della squadra rapida
i loro colleghi hanno buttato a terra un anziano

Buffalo, si dimettono 57 agenti della squadra rapida

La libertà è finita, arriva il reato di opinione
Il Parlamento discute la legge sulla c.d. omofobia

La libertà è finita, arriva il reato di opinione

Salvini vittima dei pm, ma Bonafede lo attacca
cortocircuito grillino: "non ha riformato il csm"

Salvini vittima dei pm, ma Bonafede lo attacca

Toccatevi le palle, arrivano i consigli di chi ci ha messo in ginocchio
prodi: "lo Stato diventi azionista per difendere le imprese"

Toccatevi le palle, arrivano i consigli di chi ci ha messo in ginocchio

La libertà è finita, arriva il reato di opinione
Il Parlamento discute la legge sulla c.d. omofobia

La libertà è finita, arriva il reato di opinione

Zona rossa a Bergamo? Toccava al Governo. Fontana è innocente
smascherate le bugie dei compagni. adesso chi paga?

Zona rossa a Bergamo? Toccava al Governo. Fontana è innocente


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU