scatta l'appello del sindaco

Caronno Pertusella, il Comune con più contagi del Varesotto

Il Primo Cittadino invita in video all'autoisolamento: dieci i casi accertati, 70 persone sotto osservazione. Tra i positivi anche un sacerdote

Redazione
Caronno Pertusella, il Comune con più contagi del Varesotto

Persone in coda al supermercato di Caronno. Era il 10, prima del Decreto di chiusura totale

Caronno Pertusella, comune varesino alle porte di Milano, risulta essere il più coinvolto dal contagio del coronavirus, nell'area varesina accanto al capoluogo milanese. 10 i casi accertati ed ufficiali, ma ci giungono continuamente segnalazioni di altri casi sommersi, di una persona vicina al parroco (uno dei primi a risultare contagiati e ora tornato a casa) che circola liberamente e c'è persino la voce di ricoverati caronnesi in un ospedale milanese, di cui non si parla. Del parroco si dice abbia frequentato una residenza per anziani e sia stato ad un incontro di sacerdoti nel comasco. Voci incontrollate, che però girano per il Paese e creano il panico. Il parroco è tornato a casa, segno che sta bene e che non c'è pericolo. Ma non bisogna abbassare la guardia, né cedere al panico. Abbiamo visto la cassiera di una banca litigare con un anziano che voleva a tutti i costi entrare nell'istituto. "Uno alla volta", ha urlato la donna, mentre l'uomo insisteva nello stazionare nell'area bancomat ove c'era un altro cliente, in barba alla distanza di un metro.

E intanto scatta l'appello del sindaco Pd, Marco Giudici, che richiama tutti "ad un forte senso di responsabilità, verso sé stessi, verso la propria famiglia e verso gli altri. Stare a casa è l’unico modo per contenere la diffusione del virus". "Sul territorio sono oltre 10 i casi positivi al Coronavirus: dopo i primi casi definiti secondari e legati a stretti contatti con il parroco Don Franco (tornato a casa dopo il ricovero all’ospedale Sacco), il primo caso di Covid-19 nel Comune, gli ultimi non sono invece più riconducibili al primo contagio. Sono circa 70 le persone in quarantena e sotto osservazione", ha scritto SaronnoNews.

"A Caronno si è sviluppato un focolaio, nella provincia siamo il Comune con il maggior numero di casi di positività. Il risultato lo avremo soltanto se tutti noi riusciamo ad apprendere fino in fondo la gravità della situazione, il virus si sconfigge solo con l’autoisolamento. Altrimenti, il dilagare dell’epidemia, purtroppo, è dietro l’angolo", commenta il Primo Cittadino. E l'inito a restare a casa è più forte che mai.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La foto della vergogna: i centri sociali contro gli alpini
fotonotizia / quando la storia non insegna nulla ai giovani

La foto della vergogna: i centri sociali contro gli alpini

Salvini a testa in giù. E la Sinistra tace
la stampa tedesca fa proprio il linguaggio delle zecche rosse

Salvini a testa in giù. E la Sinistra tace

Satira e coronavirus...
per cercare di non impazzire

Satira e coronavirus...

Milano in isolamento? Queste foto smascherano i furbetti
bastoni: “Nessun controllo alimenta trasgressioni ordinanze”

Coronavirus, Milano deserta. Ma di pattuglie

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...
andarono per suonare e furono suonati

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...

Coronavirus, non sono solo numeri...
Lombardia in quarantena - 8

Coronavirus, non sono solo numeri...

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU