Reato penale per guadagnare voti al referendum?

Salvini denuncia Renzi: "Si è comprato gli indirizzi della gente"

Al Governo disperato non bastano i giornaloni e la RAI: le provano tutte per battere il NO

Alessandro Morelli
Salvini denuncia Renzi: si è comprato gli indirizzi della gente

Foto ANSA

Al Governo non basta la propaganda che giornalmente lavora a favore della riforma Renzi-Boschi; per sostenere la campagna contro il No il Governo ha perfino acquistato indirizzi degli italiani all'estero. Questo il senso dell'accusa, pesantissima, che Matteo Salvini ha lanciato dal palco di Firenze ed alla quale seguirà una denuncia penale.


"Presenteremo denuncia nei confronti di Matteo Renzi perchè comprarsi gli indirizzi di milioni di italiani residenti all’estero per spedire la letterina sul referendum è un reato penale e ne dovrà rispondere a qualche giudice. Quando noi abbiamo chiesto questi indirizzi ci hanno detto no, c’è la privacy. Ora o paga Renzi o paga il ministro dell’Interno. Oppure vanno in galera tutti e due, vediamo se c’è un giudice che vuole fare rispettare la legge", ha detto Salvini.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ufficiale: 100mila clandestini nel 2016. Il Governo nasconde l'invasione
dati terrificanti e scientificamente occultati

Ufficiale: 100mila clandestini nel 2016. Il Governo nasconde l'invasione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU