violenza all'interno di una struttura sanitaria

Maltrattava disabili, arrestato un prete di Piacenza

Sarebbe stato prelevato nella sua abitazione dai poliziotti e ora si troverebbe in carcere in attesa dell'interrogatorio di garanzia

Redazione
Maltrattava disabili, arrestato un prete di Piacenza

Un sacerdote è stato arrestato venerdì a Piacenza dalla polizia, accusato di alcuni presunti maltrattamenti nei confronti dei disabili accolti in una struttura della città. L'indagine è condotta dagli investigatori della Squadra mobile. Riserbo degli inquirenti, che non hanno fatto trapelare l'identità del sacerdote indagato, che comunque non sarebbe un parroco. Sarebbe stato prelevato nella sua abitazione dai poliziotti e ora si troverebbe in carcere in attesa dell'interrogatorio di garanzia.


Secondo il quotidiano locale Libertà, "gli episodi che gli vengono contestati sarebbero avvenuti proprio all’interno della stessa struttura in diverse occasioni. Le indagini, coordinate dalla Procura delle Repubblica, sarebbero durate diverse settimane. L’arrestato si trova rinchiuso nel carcere delle Novate".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Perfino Cacciari da ragione a Salvini
"PRIMA GLI INTELLETTUALI!"

Perfino Cacciari dà ragione a Salvini

Val di Sua, le "zecche rosse" scatenano la guerriglia pro immigrati. Attacchi alla polizia
tensioni al confine Italia-Francia, vandalizzato golf club Claviere

Val di Sua, le "zecche rosse" scatenano la guerriglia pro immigrati. Attacchi alla polizia

Ricattato dopo il sesso, 2 arresti
estorsione a genova, due in manette

"Filmato mentre facevi sesso. O paghi o..."

Riuscito trapianto di faccia a Roma
ora in coma farmacologico

Riuscito trapianto di faccia a Roma

Napoli, parcheggiatore abusivo: "Dammi i soldi o ti rompo l'auto"
Aveva chiesto ad automobilista il pagamento di 3 euro

Napoli, parcheggiatore abusivo: "Dammi i soldi o ti rompo l'auto"

Sopravvissuto al ponte Morandi: "Qualcuno paghi"
Ardini era rimasto appeso all'auto a venti metri di altezza

Sopravvissuto al ponte Morandi: "Qualcuno paghi"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU