Economia, il governo se ne frega

Il Codacons tira le orecchie a Gentiloni: "Sostenere i consumi delle famiglie"

Il presidente Rienzi: "La strada per la ripresa? È ancora lunga". Impegnato con lo Ius Soli, l'esecutivo sembra però fregarsene delle reali necessità del Paese

Redazione
Il Codacons tira le orecchie a Gentiloni: "Sostenere i consumi delle famiglie"

Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni

Un richiamo al governo in merito all'insufficiente politica economica è arrivato martedì dal Codacons, che ha commentato i dati diffusi dall'Istat sulla produzione industriale di agosto: "Si tratta di numeri che, indubbiamente, fanno ben sperare per la ripresa dell'industria italiana, ma la strada da percorrere è, purtroppo, ancora molto lunga. Il settore infatti negli ultimi anni ha risentito pesantemente della crisi economica, al punto che tra il 2007 e il 2016, gli anni bui per l'economia del paese, la produzione industriale è calata del -31%, il fatturato interno dell'industria è sceso del -19%, mentre gli ordinativi hanno segnato una flessione del -25%". Così il presidente Carlo Rienzi.

"Occorre proseguire su questa strada per colmare l'enorme gap col passato e tornare ai livelli industriali pre-crisi, perché una industria sana porta benefici al paese e ai cittadini con un incremento dell'occupazione - ha proseguito Rienzi -. Per fare ciò è indispensabile sostenere i consumi delle famiglie e incrementare il potere d'acquisto dei cittadini, perché entrambi gli indicatori hanno registrato un allarmante frenata nell'ultimo periodo". I numeri positivi sono insomma frutto esclusivamente dell'impegno e dell'intraprendenza degli imprenditori italiani; quello che manca è un supporto da parte del governo, che impegnato con lo Ius Soli sembra fregarsene delle reali necessità del Paese.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo

Sicilia, Musumeci al 42%. La Sinistra si mangia le mani
il candidato di centrodestra vola nei sondaggi

Sicilia, Musumeci al 42%. La Sinistra si mangia le mani


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU