Via da questa Europa

Gli inglesi chiedono un taglio netto con l'Ue: il 74% vorrebbe una "hard Brexit"

Sondaggio rivela che tre quarti dei britannici non vuole avere più niente a che fare con Bruxelles. Divisioni sul tema nel governo, messe a tacere dalla May

Redazione
Gli inglesi chiedono un taglio netto con l'Ue: il 74% vorrebbe una "hard Brexit"

Manifestazione pro Brexit

Meglio un taglio netto con l'Ue rispetto a un accordo di divorzio eccessivamente punitivo per il Regno Unito: è il punto di vista di circa tre quarti della popolazione britannica, stando a un sondaggio reso noto giovedì, appena realizzato da Sky Data per l'emittente televisiva di Rupert Murdoch.

Alla domanda se un divorzio da Bruxelles senza accordo sia preferibile a un cattivo accordo (come sostengono i brexiteers duri e puri, inclusi alcuni ministri euroscettici del governo conservatore di Theresa May), ben il 74% ha risposto sì; mentre solo il 26% considera comunque necessaria un'intesa, quale che sia, e giudica l'opzione 'no deal' negativa in senso assoluto.

Sulla necessità di accantonare fin d'ora una somma in bilancio per far fronte all'ipotesi di fallimento dei negoziati con l'Ue e a una hard Brexit sono riemerse mercoledì divisioni nel governo Tory. Con le perplessità del cancelliere dello Scacchiere, Philip Hammond, titolare del Tesoro e sostenitore di una Brexit soft, messe in parte a tacere dalla premier May.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU