Cittadinanza regalata a tutti

La Fedeli insiste: "Lo Ius soli va votato, oltre i numeri della maggioranza"

La kompagna sindacalista ministro dell'istruzione ha affermato a Radio Capital "io questa legge voglio portarla a casa", ed è convinta di riuscirci "all'80%"

Redazione
Ius soli, Fedeli insiste: "La legge va votata, oltre i numeri della maggioranza"

Il ministro dell'istruzione, Valeria Fedeli

Il ministro dell'istruzione, la kompagna sindacalista Valeria Fedeli, non si rassegna alla vittoria leghista che ha portato all'affossamento del progetto di legge per regalare a chiunque la cittadinanza italiana, ed insiste a testa bassa nella sua convinzione che la priorità assoluta per il Paese sia quella di concedere i diritti (e soprattutto il diritto di voto) a tutti i "migranti" che hanno invaso la penisola.

Lo Ius soli "è una legge che va votata oltre i numeri della maggioranza" ma "in democrazia servono i numeri", dunque "stiamo lavorando per costruire un dibattito serio, che non deve essere collegato con il tema delle migrazioni" ha detto giovedì la kompagna, ospite della trasmissione Circo Massimo su Radio Capital.

Su quale percentuale attribuisca alla possibilità che la norma sulla cittadinanza possa essere approvata entro la fine della legislatura, poi, la titolare del Miur ha risposto: "Dico 80%" ma, ha sottolineato, "io questa legge voglio portarla a casa". Meno ottimismo, invece, sul biotestamento: "Siamo verso la fine della legislatura".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU