Scena da ridere

Figuraccia per Di Battista, sbaglia piazza e viene contestato dagli anti-casta

Il capopopolo grillino per eccellenza viene sommerso di fischi durante una manifestazione contro i politici "usurpatori" e il parlamento "illegale e abusivo" che lui s'illudeva di cavalcare

Redazione
Figuraccia per Di Battista, sbaglia piazza e viene contestato dagli anti-casta

Foto ANSA

Figuraccia per il leader grillino Alessandro Di Battista che l’altro giorno è sceso in piazza sbagliando piazza, beccandosi un’accesa contestazione da parte del popolo esasperato, lo stesso che l’esponente M5S pretende di rappresentare. “Dibba” non si è accorto che evidentemente egli stesso è percepito come parte integrante della “casta” che intende abbattere. E così il capopopolo pentastellato per eccellenza, sulla carta l’antitesi del “democristiano” Luigi Di Maio, viene sommerso da valanga di fischi da parte di manifestanti radunati davanti a Montecitorio per protestare, a vario titolo, contro il Palazzo, contro i politici “usurpatori” e il Parlamento “illegale e abusivo”.

Di Battista prova a cavalcare l’onda, sale sul pulpito ed esclama: “Grazie, siete tanti, io non lo so chi è che ha convocato questa manifestazione” e rimedia una selva di “buu”, "dimettiti", “buffone”, “vattene”, “Ma che c... dici” e addirittura un “servo di Goldman Sachs”. Lui abbozza, cerca di incassare il colpo, prova a dissimulare empatia. Ma non funziona. È casta anche il “Dibba” un tempo campione dell'anti-casta.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU