in macchina nascondevano un chilo di cocaina

Sassari, beccati con la droga nel trasportino per animali

Arrestati per detenzione e spaccio di stupefacenti: in macchina nascondevano un chilo di cocaina

Redazione
Sassari, beccati con la droga nel trasportino per animali

Foto ANSA

Avevano nascosto la droga in un trasportino per animali, ma il loro stratagemma si è rivelato inutile. I carabinieri della Compagnia di Quartu hanno arrestato due operai sassaresi, Giovanni Luiu, 32 anni, e Umberto Depalmas, di 23, per detenzione e spaccio di stupefacenti: in macchina nascondevano un chilo di cocaina.

I due sono stati bloccati dai militari in un'area di servizio sulla statale 131, a Sestu. Perquisendo la loro Renault Clio, è stato notato il trasportino con all'interno una coperta: serviva per 'tenere in caldo' un chilo di cocaina. Da qui l'arresto. Le indagini proseguono per individuare provenienza e destinazione della droga.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Conte: "Accordo raggiunto sul fisco"
il governo tiene, la sinistra rosica

Conte: "Accordo raggiunto sul fisco"

A Reggio i marocchini voglion le ronde padane: "Troppi immigrati"
a puttane il modello integrazione del pd...

A Reggio i marocchini voglion le ronde padane: "Troppi immigrati"

VIDEO / Macron ci "scarica" gli immigrati. Adesso lo dicono pure loro
una testimone: "non è la prima volta, va avanti da agosto"

VIDEO / Macron ci "scarica" gli immigrati. Adesso lo dicono pure loro

Da quando c'è Salvini, -90000 sbarchi!
Da quando c'è Salvini, -90.000 sbarchi!

Ecco l'uomo che ha fermato le Ong

Help Center: uno strumento utile, sfruttato dagli stranieri
Penalizzando gli italiani

Gli immigrati puntano all'Help Center

Ce le siamo rotte della Ue!
italexit? il 66% degli italiani dice sì

Ce le siamo rotte della Ue!

Belluno, i vigili fermano il carro funebre con la salma
inflessibili. sconcerto parenti defunto

Belluno, i vigili fermano il carro funebre con la salma

Lasciava figlio da solo, condannata madre scriteriata
Il piccolo stava sul balcone a parlare con vicini

Lasciava figlio da solo, condannata madre scriteriata


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU