quadri e guarneri: "due pesi e due misure"

Salvini bruciato sulla pubblica piazza, la protesta dei leghisti varesini

“La sinistra che difende chi brucia le sagome di Salvini e Di Maio è la stessa che si scatenava contro la Giöbia di Busto Arsizio”

Redazione
Salvini bruciato sulla pubblica piazza, la protesta dei leghisti varesini

Foto ANSA

Gli eventi di Torino contro Salvini e Di Maio rappresentano l'ipocrisia della sinistra radical chic, che gioca a fare la rivoluzione salvo poi mostrare due pesi e due misure. Viene da sorridere pensando al #massimoimpegno della sinistra contro la tradizionale Giöbia, e che ora il #massimoimpegno sia nel non urtare i centri sociali". Così Davide Quadri, Coordinatore provinciale della Lega Giovani di Varese, e Matteo Guarneri, Coordinatore della Lega Giovani di Busto Arsizio e Consigliere comunale in città. 

 

“Soprattutto non si capisce come mai sia politicamente bruciare i fantocci dei due vicepremier durante una manifestazione di puro odio – commentano i due giovani leghisti - mentre sia assolutamente politicamente scorretto, anzi immorale e ultrafascista, tenere vive le tradizioni locali, come quella del falò della Festa della Giöbia. Chi ha buona memoria, se lo ricorda… due pesi e due misure, come sempre. Perché ancora oggi, nel 2018, c’è chi pensa che la maggioranza degli italiani voti da quella che loro considerano come la parte sbagliata. Mentre gli italiani hanno scelto chi veramente li rappresenta”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Rifugiati, l'Onu approva il Global compact on Refugees
vogliono farci invadere a tutti i costi

Rifugiati, l'Onu approva il Global Compact on Refugees

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”
Dopo il boicottaggio dei “neo-comunisti” a Pordenone…

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”

Immigrati, arriva Juncker. E parla di "Stati ipocriti"
"Alcuni paesi rifiutano di potenziare controllo frontiere"

Immigrati, arriva Juncker. E parla di "Stati ipocriti"

Quell’incrocio perverso fra “nuovi diritti” e immigrazione clandestina
Permesso di soggiorno per convivenza di fatto: altro regalo al racket

Quell’incrocio perverso fra “nuovi diritti” e immigrazione clandestina

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”
Dopo il boicottaggio dei “neo-comunisti” a Pordenone…

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU