L'ISIS TRA NOI

Gran Bretagna: predicatore mussulmano condannato a 5 anni

Pesantissima l'accusa: "Ha incoraggiato l'attività dei terroristi". Mentre veniva letta la sentenza i suoi fans urlavano "Allahu Akbar"

Redazione
Anjem Choudary

Foto ANSA

Dopo il verdetto di colpevolezza emesso ad agosto, lo scorso 6 luglio il predicatore radicale di Londra Anjem Choudary, 49 anni, èstato condannato per la sua attività di sostegno all'Isis a cinque anni e mezzo di carcere. Mentre veniva letta la sentenza alcuni suoi sostenitori nell'aula di tribunale nella capitale britannica hanno urlato 'Allahu Akbar' (Allah è grande).

''Ha incoraggiato indirettamente l'attività di violenti terroristi'', ha affermato il giudice. L'imam noto per i suoi sermoni infuocati contro l'Occidente, avrebbe spinto centinaia di cittadini del Regno Unito ad unirsi allo Stato islamico.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Reggio Calabria: gli immigrati? Nella tendopoli di S. Ferdinando
malgrado le proteste della figlia di padoan

Reggio Calabria: gli immigrati? Nella tendopoli di S. Ferdinando


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU