SCARTI di LAVORAZIONE STOCCATI SENZA CONTROLLO

Napoli, sequestrato opificio abusivo. Cinese

Al suo interno 34 sacchi neri di nylon contenenti scarti di lavorazione tessile, stoccati in violazione delle normative ambientali

Redazione
Napoli, sequestrato opificio abusivo. Cinese

I carabinieri del nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale del gruppo Carabinieri Forestali di Napoli hanno sequestrato a Terzigno un opificio completamente abusivo, al cui interno erano prodotti capi d'abbigliamento.

Denunciato anche per gestione illecita di rifiuti il titolare della fabbrica, un 32enne di origini cinesi. Secondo quanto accertato dai militari un locale di circa 30 mq era stato adibito a deposito di rifiuti: al suo interno 34 sacchi neri di nylon contenenti scarti di lavorazione tessile, stoccati in violazione delle normative ambientali. Sequestrati lo stabile, le attrezzature per confezionare gli abiti e 75 capi già pronti per essere immessi sul mercato.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Progetto covid: "Sterminate il mondo"
nuovo ordine mondiale - 3

Progetto covid: "Sterminate il mondo"

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Sbarchi a raffica a Lampedusa. E l'hotspot è al collasso
si vota e cala la censura su queste notizie

Sbarchi a raffica a Lampedusa. E l'hotspot è al collasso


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU